Oliviero Toscani “I bambini ricordano: Sant’Anna di Stazzema 12 agosto 1944″

La mostra di Oliviero Toscani “I bambini ricordano: Sant’Anna di Stazzema 12 agosto 1944” sarà visitabile a Domodossola sino al 20 maggio

oliviero toscani sant'anna di stazzema

“I bambini ricordano: Sant’Anna di Stazzema 12 agosto 1944” è il tema della mostra di Oliviero Toscani, inaugurata lo scorso 18 aprile alla presenza del noto artista a Domodossola, presso Palazzo San Francesco (Piazza Convenzione).

142 pannelli riportano in vita gli sguardi e le emozioni provate durante l’eccidio di Sant’Anna, classificato come crimine contro l’umanità perpetrato dai tedeschi nei confronti della popolazione inerme (Scheda della mostra).

Organizzata con il contributo di Banca Mediolanum e del dott. Marco Bettineschi, la mostra è inserita all’interno delle celebrazioni per il 70° anniversario della Liberazione dal Nazifascismo. Sarà aperta al pubblico fino al 20 maggio dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00. E’ ad ingresso libero ed è offerta gratuitamente. (Articolo della Stampa)

Le fotografie della mostra saranno poi donate permanentemente dall’artista al Comune e potranno andare ad arricchire Casa40, in Piazza Fontana.

Da tempo esiste un forte legame con il Comune toscano di Stazzema: anche una domese è stata trucidata nella strage e ogni anno alcuni loro rappresentanti partecipano alle cerimonie ufficiali con il gonfalone. Sono convinto che la possibilità di avere a disposizione le fotografie di un prestigioso artista come Oliviero Toscani sul tema potrà dare un grande slancio alla neo-nata Casa40 e offrirà spunti di riflessione importanti su un evento drammatico quale è stato l’eccidio di Sant’Anna.

Mariano Cattrini