70° anniversario della Repubblica dell’Ossola: Casa 40 e progetto “Il lievito della democrazia”

Continuano gli appuntamenti per le celebrazioni del 70° anniversario della Repubblica dell’Ossola: tra questi l’inaugurazione di Casa 40, laboratorio di studio e di ricerca sulla Giunta Provvisoria di Governo, sito in Piazza Fontana a Domodossola.

Programma Repubblica dell'Ossola 11 e 12 ottobre 2014Diversi gli appuntamenti previsti nel prossimo fine settimana che rientrano nelle celebrazioni del 70° anniversario della Repubblica dell’Ossola.

SABATO 11 OTTOBRE

Alle ore 10.00 vi sarà l’apertura dell’Ufficio Postale con servizio filatelico temporaneo dotato di annullo dedicato alle celebrazioni dell’importante anniversario.

Alle ore 15.00 si terrà l’inaugurazione della mostra filatelica “Resistenza e Giunta Provvisoria di Governo” curata dal Circolo Filatelico Numismatico Domese, a cui si affianca l’esposizione dei disegni partecipanti al concorso Disegna il logo per il 70esimo anniversario della Repubblica dell’Ossola rivolto alle classi terze delle scuole secondarie di primo grado della Val d’Ossola.

Alle ore 17.00, presso il Civico Teatro Galletti, si terrà la conferenza “Il ruolo della Guardia di Finanza nella Val d’Ossola e nel Verbano fra Armistizio, Repubblica partigiana e Liberazione (8 settembre 1943 – 25 aprile 1945)” con la partecipazione del Direttore del Museo della Guardia di Finanza, Capitano Gerardo Severino, ricercatore e autore di diverse pubblicazioni che, attraverso una competente interpretazione storica, illustrerà e approfondirà il ruolo che la Guardia di Finanza ha avuto nel periodo della Resistenza e, nello specifico, quali compiti le sono stati attribuiti durante la liberazione dell’Ossola e del Verbano.

Alle ore 21.00 l’appuntamento è presso la Chiesa di S. Antonio nel rione Cappuccina per assistere al concerto con il coro della SAT, il più celebre tra i sodalizi musicali di montagna italiani.

DOMENICA 12 OTTOBRE

Alla presenza del Sottosegretario di Stato al Lavoro e alle Politiche Sociali, On. Franca Biondelli, che terrà l’orazione ufficiale, si svolgerà la manifestazione commemorativa. Saranno presenti Enti, Associazioni Partigiane, Combattentistiche e d’Arma, Sodalizi, le Rappresentanze e le Scuole con gonfaloni, bandiere e labari.

A seguire in Piazza Fontana sarà presentata “Casa 40”. Sita nel centro storico, nei locali di questa struttura si vuole ricordare l’esperienza della “Repubblica” dell’Ossola, fatta rivivere da un progetto denominato “Il lievito della Democrazia”. Tale iniziativa sarà curata, nella complessità dei lavori scientifici, didattici, divulgativi e formativi che richiede, in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza  e della Società Contemporanea nel Novarese e nel Verbano-Cusio-Ossola “Piero Fornara”, di cui è prevista anche l’istituzione di una sezione di zona a Domodossola. Il progetto comprende lo sviluppo di prodotti di didattica multimediale, con la realizzazione di itinerari tematici sui protagonisti della “Repubblica” dell’Ossola, sulla realtà storica e socio-economica del periodo resistenziale e un percorso di turismo ambientale nei luoghi della Resistenza presenti nel territorio. In questo importante appuntamento l’Amministrazione Comunale vuole evidenziare l’azione svolta dalla Giunta Provvisoria di Governo nel settembre-ottobre 1944 e mettere in risalto l’esperienza della “Repubblica” dell’Ossola illustrando, attraverso nuove chiavi di lettura, il percorso storico, economico e politico vissuto nel nostro territorio, oltre che approfondire il tema dell’impegno civile e amministrativo dei protagonisti di quel memorabile periodo, nell’intento di trasmettere, in particolare alle giovani generazioni, il senso e l’importanza della convivenza democratica quale elemento educativo e formativo. E’ stato realizzato anche un portale sulla Repubblica dell’Ossola, che verrà presto ampliato e integrato (http://www.repubblicadellossola.it)

Alle ore 17.00 si terrà la cerimonia di intitolazione della Sala Storica del palazzo di Città a Ettore Tibaldi. Le motivazioni di tale scelta vanno ricercate nella grande capacità amministrativa dimostrata dal Presidente della Giunta Provvisoria di Governo, che, nei quaranta giorni di esistenza della Repubblica dell’Ossola, riuscì ad assicurare lo svolgersi di una vita civile regolare.

Tutti gli appuntamenti in calendario per celebrare il 70° anniversario della Repubblica dell’Ossola a questo link.

Programma Repubblica dell'Ossola 11 e 12 ottobre 2014 2

Articoli correlati

  • 10000
    Sono iniziati gli appuntamenti per celebrare il 70esimo anniversario della Repubblica dell'Ossola (settembre - ottobre 1944). Al via le celebrazioni del 70esimo anniversario della Repubblica dell’Ossola, l’esemplare momento di autogoverno che ebbe luogo nel settembre/ottobre 1944 in Val d’Ossola. Un momento storico rilevante per cui la nostra terra è stata decorata di Medaglia d’Oro al…
  • 10000
    La Commissione Tecnica del Premio “Repubblica Partigiana dell’Ossola”, di recente istituito dell’Amministrazione Comunale di Domodossola, e così composta: Mariano Cattrini, Sindaco di Domodossola, Presidente della Commissione; Giovanni Cerutti, Direttore dell’Istituto Storico della Resistenza e della Società Contemporanea nel Novarese e nel Verbano Cusio Ossola “Piero Fornara”; Irene Magistrini, Presidente dell’Associazione Casa della Resistenza di Verbania…
  • 10000
    Continua il calendario degli appuntamenti per la celebrazione del 68’ anniversario della Repubblica Partigiana dell’Ossola, dopo l’inaugurazione della mostra estratta dalla Collezione Gianfranco Moscati “Gli Ebrei sotto il Regno Sabaudo, Combattenti, Resistenza, Shoah” che resterà aperta, presso l’ITCG Luigi EINAUDI di Domodossola (via Matilde Ceretti), fino al 30 settembre prossimo (tutti i giorni negli orari: 9.00/12.00…